giovedì, 6 Maggio 2021

Dopo Etihad anche Turkish Airlines esclusa da bando Usa su laptop a bordo

Dopo Etihad, anche Turkish Airlines potrebbe essere esentata dal bando imposto a marzo dall’amministrazione Usa su laptop e tablet a bordo dei voli provenienti da dieci aeroporti di Medio Oriente e Nord Africa.

“Ci aspettiamo che il bando per i dispositivi elettronici applicato ai collegamenti con l’America sia rimosso mercoledì 5 luglio”, ha comunicato via Twitter l’ad della compagnia di bandiera di Ankara, Bilal Eksi, ringraziando le autorità turche per il supporto nel rafforzamento dei controlli di sicurezza, come richiesto dagli Usa. La notizia non è al momento confermata ufficialmente da Washington.

 

News Correlate