mercoledì, 19 febbraio 2020

AIM Group International ha organizzato 3.000 event experience nel 2019

AIM Group International chiude il 2019 con risultati positivi che si riflettono nel grande numero di eventi realizzati. I 350 esperti in event management del gruppo, basati in 11 diversi Paesi, hanno ideato e organizzato oltre 3.000 event experience per circa 400 clienti associativi e corporate, per un totale di oltre 6.000 giorni-evento. Complessivamente sono stati gestiti per questi eventi oltre 400.000 partecipanti e 410.000 camere d’hotel, in più di 90 destinazioni in tutto il mondo.

Tra i più grandi congressi realizzati nel 2019 si segnalano la Convention Lions Clubs International (Milano, 25.000 delegati); Apimondia World Congress (Montréal, 5.500 delegati con annessa fiera espositiva ApiExpo con più di 240 espositori su un’area di oltre 5.000 mq); EAN European Academy of Neurology (Oslo, quasi 7.000 delegati); SIAARTI 2019 ICARE (Roma, 4.000 delegati) e World Tunnel Congress (Napoli, 2.700 delegati), premiato più volte a livello internazionale ( Conventa Best Event Awards e BEA World Awards).

“Siamo soddisfatti dei risultati raggiunti nel 2019. Saper pensare out of the box e supportare le associazioni e i clienti aziendali a raggiungere i loro obiettivi grazie a nuovi format e strumenti di condivisione delle conoscenze, un forte coinvolgimento dei partecipanti, un’attenta attività di marketing e comunicazione degli eventi, nuove ed efficaci opportunità di sponsorizzazione sono solo alcuni dei modi con cui i nostri team sono stati capaci di realizzare eventi di successo e di superare le aspettative. Non vediamo l’ora di lavorare a nuovi progetti e di ampliare ulteriormente la nostra gamma di servizi nel 2020, così da accrescere il valore aggiunto per i nostri clienti, rendendo la nostra offerta integrata ancora più completa”, dice Gianluca Buongiorno, President AIM Group International.

Nel corso del 2019, AIM Group ha avuto il piacere di essere riconfermato quale partner chiave di clienti di diverse specialità scientifiche e settori aziendali, potendo contare 30 contratti di Core-PCO con le principali associazioni internazionali, alcuni di lunga data. Inoltre, ha acquisito alcuni eventi importanti, come World Routes 2020 (Milano, 5-9 settembre 2020) – un evento di riferimento per l’industria del trasporto aereo che riunisce 5.000 partecipanti – o Second Life 50+ Expo (Bruxelles, 2020, 2021 e 2022) – una mostra per persone senior con 20.000 visitatori attesi e 300 espositori.

News Correlate