Costa Magica in quarantena in Martinica. Ma Costa smentisce casi di coronavirus a bordo

“La situazione sanitaria segnalata dal personale medico di Costa Magica è regolare, con soli quattro ospiti che sono in cura nell’ospedale della nave con sintomi da comune influenza”. Lo segnala Costa Crociere in un comunicato che smentisce la quarantena per la nave decretata – secondo un comunicato della prefettura della Martinica – a causa della presenza a bordo di casi di coronavirus.

“Costa Crociere conferma che Costa Magica si sta dirigendo verso il porto di Fort de France (Martinica), come previsto nell’itinerario. Come sempre, da quando è stata dichiarata l’emergenza sanitaria globale, la compagnia è in contatto con le autorità locali per fornire informazioni sullo stato di salute di ospiti e membri d’equipaggio a bordo”, si legge nella nota. “La salvaguardia della sicurezza e della salute di ospiti, equipaggio e delle destinazioni visitate è la priorità assoluta per Costa Crociere” aggiunge il comunicato secondo il quale “a bordo di Costa Magica ci sono 2303 ospiti di diverse nazionalità”. “Il livello di sanificazione a bordo di Costa Magica, così come per l’intera flotta,- conclude il comunicato – è stato rafforzato per raggiungere il massimo livello di sicurezza, e Costa Crociere ha applicato rigidi protocolli di pre-imbarco per lo screening di ospiti ed equipaggio”.

Costa Magica, con 2.500 passeggeri a bordo, è stata respinta da più porti dei Caraibi dove doveva fare scalo dalla partenza, il 6 marzo, a Pointe-à-Pitre, in Guadalupa. Ha invece potuto fare scalo a Barbados e a Sint-Marteen, la parte olandese di Saint-Martin.

News Correlate