mercoledì, 8 Dicembre 2021

Costa Crociere prolunga l’offerta ‘Super All Inclusive’ fino a settembre

Costa Crociere ha deciso di prorogare la promozione ‘Super All-Inclusive’, che permette al cliente di acquistare in adv, a un prezzo molto vantaggioso, una esperienza a bordo comprensiva di tutti i servizi. Dal 7 marzo Super All-Inclusive è diventata ‘All-Inclusive’, con una formula che conferma tutta la gamma di servizi presente nella precedente campagna. I dati relativi alla Super All-Inclusive in adv dicono che l’80% delle prenotazioni di crociere Costa, a partire dal 18 dicembre scorso, sono state effettuate con la formula tutto incluso.

“Super All-Inclusive ha registrato un gradimento al di sopra di ogni aspettativa perché ha intercettato e soddisfatto un bisogno fondamentale sia per le adv che per il cliente, ovvero la necessità di avere certezza della spesa complessiva della crociera sin dal momento della prenotazione, oltre che di una maggior trasparenza – dice Carlo Schiavon, direttore commerciale e marketing Italia Costa – Un’operazione che tanto la rete di distribuzione quanto i nostri ospiti hanno dimostrato di apprezzare molto. Ed è proprio raccogliendo il messaggio che ci è arrivato chiaro dalle adv che abbiamo deciso di proseguire su questa strada confermando la formula tutto incluso”

La nuova ‘All-Inclusive’ sarà valida per le prenotazioni effettuate dal 7 marzo al 30 settembre 2018 su tutte le crociere da 4 a 26 giorni con partenze dall’1 giugno 2018 al 30 aprile 2019. A rendere la vacanza a bordo delle navi Costa ancora più completa e conveniente c’è ‘PasseparTour!’. La campagna All-Inclusive sarà cumulabile con l‘opzione che consente di effettuare, per le crociere nel Mediterraneo, fino a 5 escursioni al costo complessivo di soli 69 euro a persona.

“All-Inclusive mette a disposizione degli adv uno strumento che facilita la vendita: il prezzo finito dà, infatti, la possibilità al vliente di prenotare serenamente la propria vacanza anche con largo anticipo avendo fin da subito la certezza della spesa finale – dice Daniel Caprile, direttore Vendite Italia della compagnia – Si tratta di una campagna molto premiante anche per gli adv che, vendendo le crociere con questa formula, vedranno incrementare la propria remunerazione. È per questo che siamo certi che il nuovo All-Inclusive ci aiuterà a intercettare ancora meglio la domanda di crociere sul 2018 e 2019 e si confermerà uno strumento valido per la rete di distribuzione, per fidelizzare sia i nuovi clienti che quelli già presenti in portafoglio”.

Acquistando una vacanza con All-Inclusive il cliente avrà già inclusa nel prezzo finale una serie di servizi che renderanno ancora più completa la sua crociera. La promozione comprende le quote di servizio, che coprono le spese per i servizi alberghieri di bordo. Inoltre, con questa formula Costa Crociere mette a disposizione dei clienti che acquisteranno con la tariffa Total Comfort premium il Pacchetto Bevande ‘Brindiamo’ al quale si aggiunge il pacchetto acqua in cabina.

Disponibile in abbinamento alle Tariffe Total Comfort Premium e Deluxe, All-Inclusive sarà cumulabile con tutte le altre promozioni in corso di Costa Crociere come ‘Anticipa l’Estate’, ’70 anni’ e le Promozioni CostaClub. Acquistando una crociera con All-Inclusive il Cliente avrà, inoltre, diritto a un 10% di sconto su una futura crociera.

News Correlate