sabato, 25 Settembre 2021

Foschi lascia il gruppo Carnival

Pier Luigi Foschi lascia il board of directors di Carnival. Dal 1997 ha svolto per 15 anni un importante ruolo nello sviluppo del mercato europeo alla guida di Costa Crociere, di cui fino al 2012 è stato presidente e amministratore delegato fino alle dimissioni del primo luglio 2012, dopo il naufragio di Costa Concordia. Dopo quella data Foschi è comunque rimasto all'interno del gruppo, ricoprendo l'incarico da chairman e ceo di Carnival Asia oltre che chairman di Costa Crociere Spa. Per ora la divisione Carnival Asia viene affidata a Paul Chong e a Bill Harber, che riportano entrambi ad Alan Buckelew, chief operation officer di Carnival Corporation.
Foschi riceve da Carnival una buonuscita di un milione di euro contro la rinuncia a qualsiasi credito e 250mila euro per l'impegno di non concorrenza. Inoltre, è stato inoltre fondatore e primo presidente dello European Cruise Council, oggi Clia Europe.

 

News Correlate