Ncl, nuovi itinerari in Europa e 5 navi in acque europee

Norwegian Cruise Line ha annunciato gli itinerari delle sue navi in Europa per la stagione estiva 2017, che vedranno la presenza di 5 navi nelle acque europee così come crociere regolari dal porto di Amburgo con la possibilità di imbarcarsi anche a Southampton o Amsterdam. 

Inoltre, la compagnia ha svelato i dettagli degli itinerari nei Caraibi della Norwegian Escape per l’estate 2017. È la prima volta che Norwegian posiziona per un’intera stagione una nave ad Amburgo. 

Norwegian Jade offrirà crociere in partenza dalla città anseatica nel 2017. Dal 14 maggio al 9 ottobre 2017, gli ospiti potranno intraprendere una serie di itinerari in Europa occidentale, verso i Fiordi norvegesi, in Norvegia e Capo Nord, così come una crociera in Norvegia, Islanda e Regno Unito. Nel caso degli itinerari in Europa occidentale, gli ospiti possono scegliere di imbarcarsi ad Amsterdam e, in alternativa, a Southampton (Londra). Quest’ultima è porto d’imbarco anche per le crociere nei Fiordi norvegesi.

Inoltre, la compagnia riporterà in Europa la Norwegian Getaway per crociere nelle Capitali Baltiche da / per Copenhagen o Warnemünde.

Altre 3 navi navigheranno nelle acque europee nel 2017, tra cui la Norwegian Epic, con il suo itinerario di 7 notti nel Mediterraneo occidentale in partenza da Civitavecchia (Roma), Barcellona o Marsiglia; la Norwegian Spirit che alternerà crociere Grande Mediterraneo di 11 e 10 notti tra Barcellona e Venezia mentre la Norwegian Star, dopo il suo ritorno dall’Australia, trascorrerà l’estate navigando da Venezia verso le isole greche, così come l’Adriatico, la Grecia e la Turchia. I nuovi itinerari saranno in vendita a metà febbraio 2016 per tutte le prenotazioni.

“Con questi itinerari estivi, stiamo dimostrando il nostro impegno verso i nostri clienti europei. Non solo stiamo offrendo nuovi porti d’imbarco europei, ma stiamo anche portando una delle nostre navi più recenti e innovative in Europa – afferma Christian Böll, Managing Director EMEA di Ncl -Siamo convinti che questa scelta incoraggerà un incremento nel mercato europeo, dove stiamo assistendo ad un sempre crescente domanda per l’esperienza di crociera senza eguali che offriamo”.

News Correlate