Ncl, più ricco il programma itinerari con nuove destinazioni

Norwegian Cruise Line ha presentato i nuovi itinerari esotici per la stagione autunno/inverno 2016-2017, che permetteranno agli ospiti di visitare il mondo ed esplorare nuovi luoghi, con la libertà e la flessibilità che solo Ncl è in grado di offrire. 

Nel 2016 e nel 2017, Norwegian offrirà ai passeggeri nuovi porti e nuove destinazioni tra cui scegliere, incluse crociere in Asia a bordo della Norwegian Star, con itinerari in partenza da Istanbul, Dubai, Singapore, Hong Kong, Sydney e Auckland che segneranno il ritorno della compagnia in Asia e Australia per la prima volta dopo la stagione autunno/inverno 2001-2002 della Norwegian Wind, nonché la prima tappa in assoluto nel Golfo Persico e in India.

La Norwegian Epic continuerà a trascorrere l’estate in Europa e rientrerà negli Stati Uniti in autunno, come la nave più grande di Norwegian con base a Port Canaveral, e proporrà itinerari di 7 notti nei Caraibi orientali e occidentali. Esplorare il Sudamerica via mare sarà ancora più agevole grazie a una serie di itinerari, della durata compresa tra le 7 e le 20 notti, con imbarchi a Buenos Aires, Argentina; Valparaíso (Santiago del Cile), Cile; e Rio de Janeiro, Brasile.

La Norwegian Spirit tornerà in Europa, dove rimarrà di base per tutto l’anno, facendo rotta verso il Mediterraneo orientale e occidentale con partenze da Barcellona, Istanbul e Venezia. Inoltre, la Norwegian Jade sarà impegnata nei mesi invernali con crociere da Tampa ai Caraibi orientali e occidentali, mentre la Norwegian Jewel opererà su due nuovi itinerari di 14 notti nel Canale di Panama, con partenze da Los Angeles e Miami, nei mesi di febbraio 2016 e 2017. I nuovi itinerari di Norwegian saranno prenotabili nel corso del mese.

News Correlate