lunedì, 17 Maggio 2021

Authority trasporti, Moretti: no politica, sarebbe grave errore

Per l’ad di Fs non deve essere un’autorità delle ferrovie o degli aerei ma ‘di tutti’

L'Autorità dei trasporti "non deve fare politica". Lo ha sottolineato l'amministratore delegato di Fs Mauro Moretti, secondo cui con l'Authority "stiamo facendo, primi al mondo, un passo importante". Moretti ha quindi sottolineato che l'Authority non deve essere un'autorità delle ferrovie o degli aerei ma "di tutti: e non sembra – ha osservato – che il dibattito sui giornali l'abbia messo in mostra, anche se si tratta di un punto essenziale".
L'Autorità, inoltre, secondo l'ad di Fs "non deve fare politica, per sua stessa salvezza, perché altrimenti sarebbe in breve tempo demolita, dal momento che ogni suo atto potrebbe essere perseguito civilmente e penalmente. L'Authority – ha aggiunto – avrà un compito difficilissimo: indicare il grado di liberalizzazione in ogni settore e stabilire se nella competizione intermodale la situazione delle regole è 'fair' oppure no".

 

News Correlate