lunedì, 25 Gennaio 2021

Egitto, con partiti islamici nessun rischio per turismo

Dopo il successo ottenuto nella prima fase delle elezioni legislative arrivano prime rassicurazioni

Dopo il successo ottenuto nella prima fase delle elezioni legislative che dureranno fino al marzo prossimo in Egitto, i partiti islamici assicurano che una loro eventuale vittoria finale non metterebbe a rischio il settore vitale del turismo. Il Partito liberta e giustizia dei Fratelli musulmani ha organizzato una conferenza al Cairo dal titolo: 'Incoraggiamo il turismo'. Contemporaneamente, alcuni esponenti del Partito hanno visitato le piramidi di Giza per mostrare "il sostegno dei Fratelli musulmani al turismo".
Anche gli ultraconservatori del partito salafita Al Nour, che hanno ottenuto un sorprendente 25 per cento dei voti nella prima fase delle legislative, hanno organizzato una conferenza ad Assuan per rassicurare i dipendenti dell'industria turistica e gli investitori. 

 

News Correlate