martedì, 27 Ottobre 2020

Guasto al sistema informatico Alitalia: ritardi nei voli a Fiumicino

Disagi ieri per i passeggeri Alitalia che a causa di un guasto informatico si sono ritrovati impossibilitati a effettuare il check-in online di un volo Alitalia o di gestire una prenotazione fatta su piattaforma. Il guasto, verificatosi ai sistemi informatici Ibm, fornitore della compagnia, ha poi avuto come conseguenza un rallentamento nelle partenze dei voli AZ all’aeroporto di Fiumicino. Durante l’intera mattinata, hanno invece continuato ad operare regolarmente tutti gli altri voli effettuati dalle altre compagnie aeree presenti nello scalo. Da parte sua, la società di gestione Aeroporti di Roma aveva comunque provveduto a mettere nel frattempo a disposizione una task force di supporto ai passeggeri di Alitalia.

Sull’accaduto è intervenuto il Codacons: “il disservizio ha determinato ritardi nelle partenze con ripercussioni per i passeggeri, per i quali ora devono essere disposti adeguati indennizzi. In tal senso chiediamo ad Alitalia, che sopravvive grazie ai soldi degli italiani, di riconoscere un risarcimento automatico in favore di tutti i viaggiatori i cui voli hanno subito ritardi, ed invitiamo gli utenti a rivolgersi al Codacons per far valere i propri diritti e ottenere l’indennizzo loro spettante”.

News Correlate