È morto Cyril Naar, protagonista del turismo prima con iGrandiViaggi e poi con Naar

Addio a un grande protagonista del turismo organizzato italiano. Cyril Naar si è spento per una improvvisa grave malattia. Classe 1934, papà di Frederic Naar, Cyril Naar ha legato il proprio nome a iGrandiViaggi, l’operatore turistico fondato nel 1931 dal nonno materno di Frederic, Carlo Angelucci.

Grande esperto nel settore crociere, soprattutto per quanto riguarda l’aspetto contrattuale, Cyril Naar negli anni Cinquanta entra ne iGrandiViaggi proprio per sviluppare il segmento dedicato alla navigazione. Sono gli anni delle crociere a bordo delle navi russe che consentono agli italiani un tipo di vacanza fino ad allora considerato accessibile soltanto alla classe alta. Settore che Cyril Naar seguirà fino agli anni Novanta.

Nel 1994 lascia iGrandiViaggi e insieme al figlio Frederic crea Naar Tour Operator, restando al suo fianco per alcuni anni. La tradizione di famiglia è oggi portata avanti da Frederic Naar che da oltre vent’anni è alla guida di Naar Tour Operator.

www.naar.com

News Correlate