10 libri per 10 spiagge, ecco i suggerimenti di Trippando

Torna l’estate e con lei la voglia di stare all’aperto, viaggiare e andare in vacanza, attività che nella gestione ordinaria del tempo, significa per molti anche ritrovare il tempo di leggere. Un ottimo modo per unire la passione di viaggi e lettura si può ritrovare, ad esempio, in questa selezione di 10 libri di Silvia Ceriegi, blogger fondatrice di Trippando.it e del canale YouTube Trippando, interamente dedicato ai viaggi che i libri ci fanno percorrere. Cieriegi, si concentra sull’Italia e alle vacanze nella penisola con una special selection di autori che hanno narrato avventure in luoghi fisici vicini e lontani, in un ideale percorso coast to coast, molto caro al suo animo di travel vlogger e blogger.

“Una cosa che amo molto è leggere ‘il libro giusto nel posto giusto’: ovvero un libro lì dove è stato ambientato, scritto, pensato. Non so se qualcuno ci ha ma fatto caso, ma sono molti i libri, nuove uscite o meno recenti, ambientati sulle spiagge e lungo la costa della penisola italiana. Dal mar Ligure al Tirreno, dallo Ionio all’Adriatico, c’è un mondo letterario che racconta di luoghi e persone che ci accompagnano lunghe le coste di un’Italia che quest’anno sarà regina delle nostre vacanze. La mia selezione ci porta ciascuno in una precisa regione italiana, ciascuno nella sua spiaggia. Come travel blogger e vlogger specializzata nel raccontare libri che raccontano luoghi, questa selezione speciale è il mio personale contributo per incentivare il turismo nella nostra penisola: spesso sogniamo mete lontane e spiagge tropicali. Io da sempre sento fortissimo il legame con l’Italia, paese che ancora una volta invito a riscoprire: questa volta attraverso le parole di autori interessanti”.

Dalla Liguria alla Sicilia, la top ten di Silvia Ceriegi porta in un viaggio attraverso l’Italia: da Bocca di Magra e il Mar Ligure meno conosciuto si passa poi alla Versilia, la ‘zona’ di Silvia, per arrivare all’isola di Capri e traghettarci in Sardegna per poi andare giù, verso la Sicilia occidentale, tra Palermo, Marsala e la splendida Favignana. Si risalirà sulla costa adriatica, per scoprire il mare blu e gli scogli di Polignano e risalire verso Nord, passando dai Lidi Ferraresi e le sue valli, a cavallo del Delta del Po’ per arrivare infine alla costa più orientale, con le splendide e poco battute spiagge del litorale triestino.

1. La Liguria di “Senti che vento” di Eleonora Sottili, Einaudi Mar Ligure, Bocca di Magra, Cinque Terre

2. La Toscana di “Cosa resta di noi” di Giampaolo Simi, Sellerio Viareggio, Versilia e la Lucchesia.

3. La Campania di “Il contrario di padre” di Leonardo Mondadori, Manni Capri e i suoi faraglioni, tra Mar Ligure e il Tirreno.

4. La Sardegna di “Dolci, sante e marescialli” di Giampaolo Cassitta, Arkadia Una Sardegna intensa anni ‘50

5. La Sardegna di “Dolci, sante e marescialli” di Giampaolo Cassitta, Arkadia

6. La Sicilia di “I leoni di Sicilia” di Stefania Auci, Nord Non solo Palermo, ma anche Marsala e Favignana

7. La Sicilia de “La vita schifa” di Rosario Palazzolo, Arkadia. Tra Palermo e la sua costa

8. La Puglia di “Baci da Polignano” di Luca Bianchini, Mondadori Polignano: il suo centro storico, il suo mare, i suoi scogli, le sue spiagge

9. L’Emilia-Romagna con “Il trapezista” di Marco Gulinelli, La nave di Teseo Tra le valli di Comacchio, i Lidi Ferraresi e la costa adriatica

10. Il Friuli-Venezia Giulia (ma anche e di nuovo la Toscana e la Puglia) con “Trieste, Livorno e Taranto” di Paolo Merlini e Maurizio Silvestri, Exòrma Trieste e il suo mare, insieme anche alle spiagge di Livorno e Taranto, città lontane ma vicine, grazie al mare e al porto.

www.trippando.it

News Correlate