mercoledì, 23 Settembre 2020

Per Pasqua 3 italiani su 4 vanno all’estero

Estero è la parola d’ordine per gli italiani che si preparano a trascorrere le festività pasquali in viaggio. A rivelarlo i dati dell’Osservatorio trivago sulle 20 destinazioni più ricercate per il periodo che comprende il weekend di Pasqua (dal 2 al 5 aprile) che mostrano una netta prevalenza delle città straniere, che raggiungono una quota del 75%. 

Roma rimane meta d’eccellenza per i credenti in occasione delle celebrazioni pasquali. Sul podio si confermano anche Parigi e Londra. Segue al quarto posto Amsterdam, dove si prospetta un fine settimana all’insegna dei colori dato che quest’anno la Pasqua coincide con il periodo di maggior fioritura dei tulipani. Secondo i dati di trivago.it, New York è la prima destinazione di lungo raggio: la città a stelle e strisce rimane tra le mete must degli italiani, ma cresce anche l’interesse verso Dubai.

Tra le mete italiane, Venezia è la più impegnativa in termini di budget con tariffe medie che arrivano a ben 260 euro a notte. Alle sue spalle Firenze (175 euro), Roma (165 euro) e Milano (152 euro). Più accessibili Torino e Napoli con prezzi medi a notte rispettivamente di 128 euro e 99 euro. Una fuga nella città partenopea potrebbe regalare anche l’opportunità di godersi una giornata al mare.

News Correlate