A Barcellona stop a nuovi alberghi in centro

Il comune di Barcellona ha deciso di vietare la costruzione di nuovi alberghi nel centro. La realizzazione di nuove strutture turistiche è consentita d’ora in poi solo nella parte periferica della capitale catalana. La nuova normativa è entrata in applicazione già oggi e punta a un calo progressivo del turismo nel centro. Per il vicesindaco Janet Sanz punta a “riportare ordine in una città che si dirigeva verso il caos”. 

La decisione del comune interviene dopo le proteste dei cittadini di Barcellona, in particolare nei quartieri più turistici del centro come Barceloneta e Barrio Gotico contro ‘l’invasione’ di turisti low cost. 

News Correlate