domenica, 28 Novembre 2021

Abu Dhabi, shuttle bus gratis per i turisti per scoprire le principali attrazioni

Il Dipartimento della Cultura e del Turismo – Abu Dhabi (DCT Abu Dhabi) ha lanciato il ‘Visit Abu Dhabi Shuttle Bus’, un nuovo servizio di trasporto gratuito creato per far scoprire ai turisti locali e internazionali i migliori hotel e le principali attrazioni dell’Emirato. Con un totale di 18 fermate, il servizio Shuttle Bus si sviluppa lungo 2 percorsi chiave, che andranno a toccare 9 hotel, 9 attrazioni imperdibili e 2 fermate dell’autobus Expo 2020 ad Abu Dhabi. La prima fase di lancio vedrà l’apertura dei percorsi che collegano Yas Island, Jubail Island, Saadiyat Island, il centro di Abu Dhabi e il Grand Canal.
“Qui ad Abu Dhabi offriamo attrazioni e divertimenti di fama internazionale, che non mancano mai nei programmi di viaggio dei nostri turisti e che abbiamo deciso di rendere più accessibili. Il servizio permetterà di incrementare l’affluenza alle diverse attrazioni della capitale, sostenendole così nelle loro attività operative”, ha detto HE Ali Hassan Al Shaiba, Executive Director of Tourism and Marketing presso DCT Abu Dhabi.
La flotta del servizio Visit Abu Dhabi Shuttle Bus dispone di 11 autobus in totale, per offrire un servizio di trasporto comodo e funzionale. Ogni autobus è decorato con i vivaci paesaggi urbani che rappresentano le principali attrazioni e attività di Abu Dhabi. I veicoli sono inoltre dotati di comodi posti a sedere, aria condizionata, accesso per disabili e connessione Wi-Fi.
I residenti e i turisti possono richiedere l’accesso gratuito allo Shuttle Bus dopo aver prenotato il loro soggiorno in hotel o acquistato i biglietti d’ingresso per qualsiasi attrazione di Abu Dhabi utilizzando la piattaforma di prenotazione online Visit Abu Dhabi. Una volta effettuata la prenotazione, gli utenti riceveranno un voucher con un codice QR che permetterà loro di accedere alla piattaforma online del servizio di trasporto gratuito, registrare i propri dati, visualizzare la fermata più vicina e studiare il percorso.

News Correlate