venerdì, 18 Giugno 2021

In Australia frontiere chiuse fino al 2022?

L’Australia potrebbe mantenere le sue frontiere chiuse fino alla fine del 2022. Ad annunciarlo il ministro australiano del Turismo Dan Tehan, notando che l’impennata di casi in India mostra la necessità di mantenere le restrizioni alla frontiera per preservare il basso livello di circolazione del virus sul territorio australiano.
Dal 20 marzo 2020 in Australia vige un controllo serrato delle frontiere ed “è molto difficile determinare quando potranno essere riaperte – ha detto il ministro a Sky News – la previsione più ottimista è a metà o nel secondo semestre del prossimo anno” .
Prima della pandemia erano circa un milione i viaggiatori che entravano nel Paese ogni mese per soggiorni di breve durata, adesso la cifra si assesta sui 7mila circa. Tutti coloro che arrivano dall’estero devono effettuare una quarantena di 14 giorni in albergo.

News Correlate