martedì, 29 Settembre 2020

In Estonia 280 talenti per la 7^ ‘Tallin Music Week’ di fine marzo

In Estonia si celebra la 7^ edizione della ‘Tallin Music Week’, uno dei più grandi festival musicali europei, che porterà in scena 280 grandi talenti nazionali e internazionali dal 25 al 29 marzo 2015. La Tallinn Music Week vuole promuovere la cultura, a livello nazionale ed internazionale, nonché aprire nuovi canali comunicativi offrendo visibilità al ruolo fondamentale della musica per lo scambio di sinergie tra popoli e culture.

Ogni anno, la manifestazione presenta al grande pubblico oltre duecento artisti, provenienti da Europa e Stati Uniti, e li trasporta in un viaggio attraverso i diversi generi che hanno fatto la storia della musica: folk, indie, jazz, punk, metal, rap, hip-hop e musica classica.

In rappresentanza dell’Italia, parteciperanno i Joycut, band di musica sperimentale che spazia dall’elettronica alla dark-wave.

La Tallin Music Week rappresenta l’occasione perfetta per trascorrere qualche giorno nella capitale estone, alla scoperta dei migliori locali della città e delle più originali location, ripensate e riadattate proprio per ospitare questo importante evento.
Numerose iniziative ruoteranno attorno agli eventi musicali al fine di mettere in luce la tradizione estone anche attraverso percorsi culinari e artistici. Tra questi, il programma TMW Tastes che proporrà speciali menu nei ristoranti, bistrot e caffè aderenti all’iniziativa.

Non poteva mancare una rassegna dedicata alla scena artistica estone: la ‘TMW Arts’, promossa dal Estonian Contemporary Art Development Centre, ospiterà esposizioni d’arte classica e contemporanea, creazioni di giovani artisti emergenti e opere firmate da grandi designer internazionali. Conferenze e seminari per inediti spunti narrativi saranno il fulcro del programma TMW Talks.

Molto apprezzato dai turisti l’evento ‘Tallinn Craft Beer Weekend’ (27-28 marzo 2015), immersione nelle tradizioni legate alla produzione di birra artigianale che si svilupperà attraverso la degustazione di oltre cento qualità di birra, disponibili in numerose birrerie e ristoranti della città. La quota di ingresso comprende il consumo illimitato di tutte le birre.

News Correlate