martedì, 15 Giugno 2021

Seychelles riaprono al turismo dal 1 agosto 2020: le regole da seguire

Le Seychelles hanno confermato l’autorizzazione per l’atterraggio  dei voli commerciali a partire dal 1 agosto 2020. Ma allo scopo di garantire la sicurezza di turisti e residenti, sono state predisposte una serie di linea guida a cui i passeggeri in arrivo dovranno attenersi scrupolosamente.

E’ obbligatorio esibire la prova dell’esito negativo del test Covid-19 prima di salire a bordo del volo per le Seychelles

I passeggeri che si imbarcano da paesi a medio rischio devono effettuare un test Pcr entro 72 ore dal viaggio, mentre i passeggeri che si imbarcano da paesi a basso rischio sono tenuti a sottoporsi a un test antigene entro 72 ore dal viaggio

Si consiglia vivamente alle compagnie aeree di non far salire a bordo di passeggeri o membri dell’equipaggio che mostrano sintomi legati al Covid-19

Tutti i passeggeri che arrivano alle Seychelles senza questa “prova test” saranno respinti sullo stesso aereo

Lo screening d’ingresso verrà effettuato all’arrivo e prevede: completamento del modulo di controllo sanitario, controllo sintomatico e scansione della temperatura

Ai visitatori potrebbe essere richiesto di sottoporsi a un test rapido dell’antigene

È obbligatorio per tutti i visitatori fornire una copertura assicurativa di viaggio

Inoltre, i turisti che programmano una vacanza alle Seychelles sono incoraggiati a prenotare i propri alloggi e le proprie attività attraverso fornitori di servizi turistici autorizzati che sono stati certificati dall’autorità di sanità pubblica.

Al momento dello sbarco alle Seychelles, tutti i visitatori saranno tenuti a fornire la prova della sistemazione presso una struttura riconosciuta per l’intero periodo di soggiorno e dovranno esibire i voucher di prenotazione al banco immigrazione.

Al fine di garantire la sicurezza dei loro visitatori, i fornitori di servizi locali dovrebbero intensificare le loro misure di vigilanza e igiene all’interno dei loro locali e nel contempo fornire i loro servizi.

Monitoraggio giornaliero da parte di funzionari designati di salute e sicurezza nelle strutture ricettive per i primi 14 giorni dopo l’arrivo di un ospite.

Sarà richiesto un servizio locale per tenere traccia dei movimenti dei propri ospiti per i primi 14 giorni dopo l’arrivo alle Seychelles.

http://tourism.gov.sc/wp-content/uploads/2020/07/Seychelles-Visitor-Travel-Advisory.pdf

News Correlate