martedì, 27 Ottobre 2020

Oktoberfest, prenotazioni in crescita rispetto all’anno scorso

È già aumentato del 12% il numero delle prenotazioni tramite HRS per l’Oktoberfest rispetto lo scorso anno. È quanto quanto emerge dall’ultimo studio effettuato da HRS Group che conferma come l’Oktoberfest sia un evento di richiamo internazionale.

Aumenta infatti la domanda di camere d’hotel e di conseguenza il costo delle stesse durante l’intera festa popolare che, in media, dal 17 settembre al 3 ottobre, si aggira intorno ai 210 euro, ben al di sopra della media annuale pari a 110 euro.

Nonostante l’innalzamento dei prezzi nella città bavarese, è possibile limitare le spese seguendo alcuni consigli: il giorno più economico per pernottare a Monaco sarà il 25 settembre con una tariffa alberghiera media di 168 euro, mentre la giornata con i prezzi più elevati risulta essere il 30 settembre con una media di 231 euro.

Inoltre, spostandosi dalle zone più centrali, i costi di pernottamento scendono: se nelle immediate vicinanze del Theresienwiese per una camera doppia in hotel 3 stelle si spende circa 209 euro, a Pasing i clienti ottengono la stessa sistemazione a 70 euro.

Doppio risparmio invece per la giornata di martedì 20 settembre, il 1° giorno dedicato ai bambini e alle famiglie, dove i visitatori potranno usufruire di offerte speciali per tutte le giostre, le bancarelle e gli stand del quartiere fieristico e soggiornare in hotel ad un costo medio di 193 euro, ben 17 euro sotto la media dell’Oktoberfest.

News Correlate