FourTourism e TrekkSoft lanciano corso online per esperienze e prodotti turistici

Formazione in primo piano per Trekksoft e FourTourism che presentano il primo corso online pensato per la creazione e commercializzazione di prodotti ed esperienze turistiche. Il corso, attivo dal 10 aprile sarà suddiviso in 4 moduli, vedrà come relatori Josep Ejarque, destination Manager e amministratore di FourTourism e Tommaso Peduzzi, Destination Specialist e Managing  Director Trekksoft Italia.

Il corso è rivolto ai gestori di strutture ricettive, da hotel a B&B, da responsabili del turismo del territorio (DMO, Consorzi, Gal, ecc), a professionisti di agenzie di incoming e agli operatori del settore che costruiscono, gestiscono e commercializzano prodotti e proposte turistiche.

Il turista oggi richiede proposte e prodotti che garantiscano di vivere un’esperienza. Da questa crescente domanda nasce l’esigenza da parte degli operatori di creare proposte che generino interesse e che rispondano ai bisogni dei turisti. Il consumatore visita mediamente 15 website diversi, prima di decidersi a prenotare un hotel, b&b o appartamento. Inoltre, monitora 22 website per capire meglio cosa fare, come arrivare e quali proposte ed attività potrà fare nella destinazione. In questa ottica è fondamentale per la destinazione – ma soprattutto per gli operatori acquisire un vantaggio competitivo, produrre soddisfazione nel cliente e infine generare redditività nel medio e lungo periodo.

Per avere maggiori informazioni e per iscriversi al corso è possibile seguire questo link https://www.trekksoft.com/it/webinar/corso-online-destination-marketing-trekksoft-ftourism

“Oggi la domanda turistica si focalizza sulle Esperienze turistiche, le attività e tutto quello che risponda alle motivazioni, interessi e passioni che il turista ha. Siamo davanti a un’evoluzione del mercato che ha abbandonato il turismo del luogo per richiedere il turismo di esperienze nel luogo. Ormai, gli operatori turistici e le destinazioni, per essere attrattivi e competitivi devono focalizzare i suoi sforzi in costruire e proporre al mercato prodotti ed esperienze turistiche, ma queste devono essere disegnate e gestite per garantire emozioni e soddisfazioni nei turisti. La chiave del successo nel turismo oggi sta nel essere ‘customer centric’”, dice Josep Ejarque, Destination Manager e amministratore di FourTourism.

“Se nel ciclo di vita di accommodation e transfer le destinazioni hanno sempre svolto un ruolo di intermediazione, nel ciclo di produzione, acquisto e consumo dei prodotti e delle esperienze turistiche le DMO e DMC possono, e forse devono, porsi come veri e propri registi territoriali- commenta Tommaso Peduzzi, Destination Specialist e Managing Director di TrekkSoft Italia – La marcata frammentazione dell’offerta e la scarsa diffusione di standard operativi del settore rappresentano al contempo la grande sfida e la migliore opportunità per ripartire. Un’occasione per ripensare il design del prodotto turistico esperienziale, mettendo in campo l’esperienza manageriale di Josep Ejarque e le case-history di TrekkSoft in ambito tecnico e commerciale. Si valuteranno strumenti e possibili soluzioni per intercettare l’emotività della nuova domanda fuoriuscita dai circuiti di massa e dare forma a una rinnovata competitività territoriale che supera le tradizionali logiche di prezzo scommettendo sull’innovazione”.
“Dopo due anni di attività di formazione nel mercato italiano, sono fiera di presentare un progetto così importante in collaborazione con Ftourism -aggiunge Alona Mittiga, Senior Marketing & Event Manager di TrekkSoft Ag. Dalla crescente esigenza e richiesta degli operatori, con i quali sono in diretto contatto, nasce l’idea di un corso online strutturato e completo focalizzato sulle esperienze. Con l’augurio che questo percorso, composto da 4 webinar, possa essere una chiave di volta per tutti gli operatori desiderosi di deliziare i viaggiatori con l’unicità e l’autenticità di reali esperienze turistiche, invito alla partecipazione tramite questo link”.

News Correlate