Vacanze in Salento con la famiglia: le località migliori

Il Salento è ormai diventata una delle mete italiane più gettonate in assoluto per le vacanze estive e non c’è che dire: si tratta di un vero e proprio Paradiso! Il fatto che si trovi nell’estremo sud della Puglia però potrebbe rappresentare un problema, specialmente per coloro che viaggiano con i bambini al seguito e che provengono dal centro o dal nord Italia. Raggiungere la Penisola Salentina da alcune regioni italiane significa affrontare un viaggio piuttosto lungo ma fortunatamente per coloro che non vogliono partire in auto c’è sempre l’alternativa del treno o dell’aereo! Non è quindi obbligatorio rassegnarsi e trascorrere le vacanze sulla Riviera Romagnola: il Salento è ormai adatto anche alle famiglie con bambini piccoli e le strutture sono pronte per accogliere qualsiasi tipologia di clientela.

Dal punto di vista turistico, la Puglia e in modo particolare la Penisola Salentina si sono sviluppate parecchio negli ultimi anni: non mancano quindi hotel, villaggi e appartamenti in affitto, per qualsiasi tipo di esigenza.

Le località migliori del Salento, più adatte anche ai bambini

Il Salento non è enorme, ma se decidiamo di andare con tutta la famiglia conviene cercare una località che sia comoda e ben fornita di tutti i servizi. Se infatti ci addentriamo in alcune zone rischiamo di avere problemi anche solo nel trovare un supermercato aperto o una farmacia. Meglio quindi organizzarsi per bene e scegliere con cura la propria destinazione!

Tra il versante ionico e quello adriatico della Puglia, sicuramente il primo è il più adatto ad una vacanza con tutta la famiglia: qui infatti si trovano diverse spiagge attrezzate ed il fondale scende spesso molto lentamente. Il mare è limpidissimo ed è più raro che ci siano problemi di alghe o di meduse (anche se si sa, in alcune giornate può capitare un po’ ovunque). Prenotare un hotel nel Salento ionico inoltre è molto più semplice perché le strutture sono davvero tantissime, per tutte le tasche. Le spiagge migliori da questa parte sono Pescoluse, Porto Cesareo, Torre Lapillo e Punta Prosciutto. Il Parco Naturale di Porto Selvaggio è un qualcosa di meraviglioso per gli amanti dello snorkeling, ma non è adatto ai passeggini perché per raggiungere il mare bisogna attraversare un sentiero sterrato in forte pendenza. Anche Gallipoli è una località molto rinomata, ma più adatta ai ragazzi e meno alle famiglie in cerca di tranquillità.

Anche sul versante adriatico si trovano diverse spiagge imperdibili, ma qui i costi tendono ad essere leggermente superiori. Per le spiagge più belle bisogna andare sopra Otranto: Torre dell’Orso, la Baia dei Turchi e tutta la zona dei laghi Alimini è sicuramente splendida. Imperdibile è anche Porto Badisco, che però ha una spiaggetta molto molto piccola e tutto il resto è scogli.

Spostarsi dal versante ionico a quello adriatico, se siete muniti di un’automobile, non è certo un’impresa: ci vogliono dai 30 ai 50 minuti quindi calcolate che si può sempre andare in avanscoperta qualche giorno, anche se si pernotta da un’altra parte! Il Salento è meraviglioso e anche una vacanza con i bambini può rivelarsi un vero e proprio sogno!

News Correlate