domenica, 13 Giugno 2021

Gentiloni: Italia al top per Cina, entro anno gemellaggio siti Unesco e nuovi voli   

La Cina considera l’Italia “destinazione privilegiata, insieme alla Spagna, per il turismo nei prossimi anni”. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni al termine della sua missione a Pechino spiegando che l’incremento dei flussi sarà al centro del confronto tra i rispettivi operatori di settore. E si prevede entro fine anno un incremento dei collegamenti aerei. Gentiloni ha poi annunciato il prossimo gemellaggio, sempre entro fine anno, dei primi due siti Unesco dei rispettivi paesi, ricordando che Italia e Cina sono quelli che ne hanno di più al mondo. Un ulteriore strumento “formidabile per incentivare la conoscenza reciproca ed i flussi turistici”, ha sottolineato.

News Correlate