Nuova immagine per i cataloghi di ‘Amo il Mondo’

Amo il Mondo porta in agenzia i 3 cataloghi ‘America Latina’, ‘Australia e Oceano Pacifico’ e ‘Africa e Oceano Indiano’, contraddistinti da una raffinata immagine interamente rivisitata, frutto di un lavoro di sinergia tra la divisione marketing del TO, diretta da Chantal Bernini, e l’agenzia di comunicazione True Company.

“Il nuovo design dei cataloghi Amo il Mondo è un invito al viaggio, alla scoperta. Ogni copertina è l’incipit mozzafiato di una storia che prosegue in tutto il catalogo. Abbiamo scelto i codici visivi delle grandi testate travel, per parlare al cuore di chi condivide con Amo il Mondo la passione per i viaggi. I cataloghi AIM si presentano oggi con una vasta photogallery che ritrae ambienti ricchi di fascino, evocativi, abbiamo definito un codice linguistico meno tecnico e più emozionale, abbandonando quei tecnicismi tipici del nostro settore”, commenta Chantal Bernini, direttore marketing Amo il Mondo.
Altra novità è la sezione Personalizza, che per ogni destinazione racchiude tutte le escursioni ed estensioni abbinabili a tour e soggiorni. È stata pensata per facilitare la lettura del catalogo, infatti, consultandola, i viaggiatori potranno scegliere in totale autonomia come personalizzare la propria esperienza di viaggio. Ogni volume presenta novità che diversificano ulteriormente la programmazione dell’operatore.
In America Latina, l’offerta cresce globalmente con, tra le altre cose, tour rinnovati in Cile, Argentina e Brasile. Per l’offerta Perù sono state aggiunte date di partenze di gruppo per il tour ‘Perù e Bolivia’, con prezzi più competitivi. Tra i nuovi abbinamenti più interessanti dell’offerta peruviana, quello con la Colombia: programmi differenti. associati a Bogotà e alla città coloniale Villa de Leyva e a Cartagena de Indias con breve soggiorno mare a Isla Múcura. Arricchita anche la sezione mare Brasile con l’entrata in catalogo della destinazione di Trancoso, orientata a un pubblico di livello medio-alto, e nuove proposte per Buzios, sempre molto apprezzata grazie alla vicinanza a Rio De Janeiro.
Nell’area del Pacifico, in Australia è stata ampliata la parte dei pacchetti integrativi, inserendo anche una nuova estensione sulla Costa Ovest con Perth e guida in italiano. In Nuova Zelanda, new entry nella sezione molto apprezzata dei self drive e nuove possibilità anche nei tour individuali e nelle estensioni con la programmazione di Bay of Island. Per ciò che concerne l’offerta prettamente balneare, nuove crociere alle Fiji e ampliamento dell’offerta delle strutture alberghiere alle Isole Cook e in Polinesia, dove cresce anche un prodotto in grande ascesa come le pensioni di charme a gestione familiare.

Tra le novità dell’Oceano Indiano si mette in evidenza la programmazione tour Sri Lanka, anche con servizi privati per un minimo di 2 persone a stretto contatto con la popolazione locale e le bellezze naturalistiche, visitando luoghi di grande interesse come il centro storico di Kandy e condividendo momenti della vita dei contadini in alcune risaie. Ingressi di pregio anche nell’hôtellerie alle Maldive, con l’eco-hotel Barefoot sull’atollo di Haa, e il nuovo Kandima Maldives, 5 stelle luxury, sull’atollo di Dhaalu, caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo. Per l’Africa riconfermata la programmazione del Sud Africa in abbinamento alle classiche estensioni mare a Seychelles e Mauritius o nell’esclusivo 5 stelle in Mozambico Diamonds Mequfi Beach Resort, dove è garantita la massima riservatezza e relax su una splendida spiaggia bianca incontaminata.
“Con molta soddisfazione portiamo in agenzia tre nuovi cataloghi che rappresentano al meglio la varietà della nostra offerta. Abbiamo lavorato nell’ottica della diversificazione e la nuova immagine coordinata rispecchia perfettamente l’identità del nostro prodotto, costruito con solidità per privilegiare l’aspetto emozionale di ogni idea di viaggio. Continuiamo a far crescere l’offerta dell’America Latina, trovando abbinamenti particolari, estensioni nuove, esperienze originali. Anche nel Pacifico abbiamo puntato a rafforzare complessivamente l’originalità dell’offerta, attraverso, per fare un esempio, chicche molto amate dagli sposi come le crociere alle Fiji. Consolidata anche un’area sempre molto richiesta come quella dell’Oceano Indiano e arricchito sia il versante tour, privilegiando le proposte in chiave ‘living as locals’, sia l’offerta mare luxury. I riscontri delle agenzie sono ottimi e ci aspettiamo un inverno contraddistinto da performance estremamente positive dalle diverse tipologie di prodotto e dal settore honeymoon”, aggiunge Roberto Servetti, direttore prodotto Amo il Mondo. www.amoilmondo.it

News Correlate