lunedì, 18 Gennaio 2021

Chiude con segno positivo 2011 di Fabbrica dei Sogni

Attenzione agli adv e al consolidamento delle destinazioni

La Fabbrica dei Sogni chiude il 2011 in crescita (+30%) e consolida sempre più il rapporto con gli agenti con azioni ad hoc. “È stato un anno che ci ha messo a dura prova ma si è trattato di una sfida che oggi ci sentiamo di dire di aver vinto grazie alla fiducia che ci hanno confermato le agenzie di viaggio nostre partner e nostre uniche  interlocutrici”, ha commentato Laura Baccanelli, direttore tecnico del TO. “In questi nostri 20 anni di attività siamo cresciuti a piccoli passi aggiungendo di volta in volta destinazioni che prima abbiamo voluto testare e poi promosso. Abbiamo preferito un rapporto diretto e costante con le agenzie dando un supporto giornaliero e strumenti di vendita concreti con offerte valide e di qualità, in grado di garantire a prezzi competitivi pacchetti di viaggio di grande appeal, andando incontro ai budget sempre più ridotti di quanti, comunque, non intendono rinunciare al piacere di un viaggio”, dicono dal TO.
Tra le ultime proposte la Malesia da 1.115 euro e New York da 265 euro. Inoltre, il TO ha investito sul proprio booking online. Attualmente le adv sono coinvolte nella promozione ‘Vendi e Vinci San Francisco’, realizzata in collaborazione con British Airways  che premierà le 15 che venderanno il maggior numero di pacchetti con volo British Airways comprendenti almeno 2 pernottamenti a San Francisco. I vincitori potranno partecipare al fam trip con destinazione San Francisco in programma nel febbraio 2012.

News Correlate