martedì, 11 Maggio 2021

Mercatini natalizi e Capodanno trainano vendite di Chiesa Group

L’inverno 2017/2018 di Chiesa Group registra un andamento positivo, con segnali di crescita considerevoli sulle prenotazioni per il Capodanno, in incremento del 50% rispetto al pari periodo dello scorso anno, e dei mercatini natalizi divenuti ormai un appuntamento irrinunciabile per gli italiani, in aumento del 20%. Malgrado le prenotazioni per i mercatini natalizi e il Capodanno avvengano sotto data, ad oggi Chiesa Group vanta già 75 itinerari confermati.

Crescono anche le prenotazioni per i viaggi di più giorni, che si attestano attorno al 50% delle vendite, portando un conseguente aumento del prezzo medio pratica. La Francia, con Lione e Annecy in testa, è tra le mete più richieste per scoprire i mercatini natalizi, seguita dall’Italia, con l’Alto Adige, e dall’Europa centrale. Molto richiesti gli itinerari per vivere la meraviglia del Festival delle Luci di Lione, scoprire le tradizioni bavaresi tra Ulma, Augusta e Monaco e i misteri di Praga, la città che per secoli ha ospitato alchimisti, maghi, astrologi e astronomi. A sorpresa Napoli si conferma, invece, la destinazione più gettonata per attendere lo scoccare del nuovo anno, seguita da Budapest, Praga, Trieste e Venezia. I giovani, fino a 30 anni, attratti dalle occasioni favorevoli di socializzazione offerte dagli itinerari in autobus e dai prezzi contenuti, accompagnati però da un servizio di alto livello, hanno scelto Amsterdam per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

“I mercatini di Natale e le proposte per il Capodanno sono il nostro core business per l’inverno. Quest’anno abbiamo ampliato e arricchito notevolmente la programmazione invernale, introducendo itinerari inediti di uno o più giorni, per accontentare ogni desiderio di scoperta e ogni necessità di tempo e budget. Inoltre abbiamo incrementato le proposte abbinate a collegamenti aerei e abbiamo esteso gli itinerari con partenza garantita e prezzo ‘certo e finito’. Questa strategia si è rivelata vincente, consentendo al nostro gruppo di crescere in modo considerevole. Ad oggi abbiamo 75 itinerari già confermati e continuiamo a ricevere richieste di prenotazione, il che ci fa sperare in un fine anno ricco di successi”, dice Marco Tropini, direttore operativo e Sviluppo Chiesa Group.

Chiesa Group ha inoltre deciso di puntare sulla qualità di servizio offerto, introducendo nella programmazione il trasporto a bordo di bus della linea Golden Class e i nuovissimi bus della Platinum Collection: autobus di nuova generazione che garantiscono un servizio equiparabile alla business class degli aerei grazie alla presenza di poltrone che si trasformano in chaises-longues e di amenities quali connessione internet, presa USB, presa a 220 Volt e 5 monitor e molto altro per assicurare un viaggio di piacere.

“Il nostro gruppo sta consolidando la sua posizione sul mercato quale specialista di viaggi itineranti in autobus. Un successo che ci spinge sempre di più verso la ricerca di nuove occasioni di scoperta da inserire nella programmazione e verso il costante innalzamento della qualità del servizio offerto con l’obiettivo di permettere ai nostri clienti di realizzare il sogno di un viaggio, a partire dal trasporto”, conclude Tropini.

News Correlate