martedì, 11 Maggio 2021

Dal 10 dicembre nuovo orario invernale Trenitalia: ecco le novità

Novità con l’avvio del nuovo orario invernale di Trenitalia. Dal 10 dicembre aumenteranno le corse delle Frecce per arrivare prima al mattino e ripartire la sera tardi: la prima corsa infatti viene anticipata alle 5.30 e posticipata alle 22.43. Il network si amplia inoltre con ottantadue nuove fermate, sette prolungamenti e undici nuovi collegamenti che connettono più di 100 città. In totale saranno più di cento i Frecciarossa che collegheranno Roma e Milano. Ma aumentano le Frecce anche per le principali città italiane: Torino (60), Milano (176), Bologna (157), Firenze (111), Roma (193), Napoli (94), Salerno (28). Il Frecciarossa 1000 arriva inoltre anche sulla Torino-Milano-Venezia. Infine, verranno inaugurati due nuovi Frecciargento tra Roma Termini e Reggio Calabria.

Inoltre si aggiungono nuove destinazioni per il servizio integrato di Trenitalia. Il network FRECCIAlink si amplia puntando a nuove località sciistiche invernali. La formula integrata treno più bus apre alla Val Gardena e alla Val di Fassa con nuove corse speciali mentre vengono consolidate le rotte da e per Siena, Perugia, Matera, Potenza e Cremona e confermate Courmayeur, Madonna di Campiglio e Cortina. Anche al Sud Catanzaro viene connessa al network grazie al collegamento con Lamezia Terme.

Per quanto riguarda i collegamenti internazionali, il network, che conta 48 corse al giorno da e per Francia, Svizzera, Germania e Austria, si arricchisce di un nuovo collegamento tra Milano e Francoforte gestito in collaborazione con le svizzere SBB e la tedesca DB, effettuato, in andata e ritorno, con un ETR 610, utilizzato in Italia per i servizi Frecciargento.

News Correlate