domenica, 17 Gennaio 2021

Trainline estende l’offerta a Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo

Con un accordo siglato con l’operatore ferroviario belga BeNe Rail, Trainline sta proseguendo l’espansione nel mercato europeo, ampliando così il servizio ad oltre 225 milioni di potenziali utenti. Trainline, leader indipendente per la vendita di biglietti ferroviari online, ha dunque annunciato che adesso sarà possibile acquistare biglietti per tutte le destinazioni all’interno del Benelux, attraverso il sito web e l’applicazione mobile.

“L’obiettivo di Trainline è sempre stato quello di posizionarsi come leader delle vendite online di biglietti ferroviari in Europa – ha commentato Daniel Beutler, general manager di Trainline International – il Benelux occupa una posizione centrale e strategica nel cuore dell’Europa, con moltissime persone che si spostano quotidianamente tra questi tre paesi. La partnership con BeNe Rail è un’ottima notizia per i viaggiatori europei e risponde ad una domanda reale dei nostri clienti”. La partnership con BeNe Rail arricchisce ulteriormente l’offerta di Trainline, che attualmente permette agli utenti di raggiungere oltre 24mila stazioni in 24 paesi europei serviti da 48 operatori ferroviari, tra cui SNCF, iDTGV e Ouigo in Francia, Deutsche Bahn e HKX in Germania e Trenitalia e NTV in Italia. Questa partnership conferma le ambizioni di Trainline Group di semplificare l’accesso ai viaggi in treno e di posizionarsi come leader nella distribuzione dei biglietti ferroviari online su un mercato che vale 178 miliardi di euro.

News Correlate