martedì, 25 Giugno 2024

Trenitalia: per l’estate 240 Frecce e 6.800 regionali

Prende il via dal prossimo 12 giugno l’orario estivo di Trenitalia che punta ad andare “oltre il viaggio in treno” con collegamenti sempre più integrati con altri mezzi di trasporto, per raggiungere le mete turistiche, compresi i borghi più piccoli. A presentare la ‘Summer Experience 2022’ è l’amministratore delegato di Trenitalia, Luigi Corradi, sottolineando che l’obiettivo è “incentivare la scelta del treno guardando all’esperienza del viaggio nella sua interezza” con una proposta “sempre più conveniente, multimodale e sostenibile”.

“Rispetto al periodo del Covid – dice Corradi – abbiamo fatto uno sforzo per diminuire i costi, aumentando le promozioni. Oggi costiamo circa il 10% in meno, mentre, tutti gli altri modi di viaggiare hanno incrementato i prezzi”.

Il pacchetto estivo prevede: oltre 240 Frecce al giorno, con 23 nuove fermate nelle località turistiche; 124 Intercity con 75 nuove fermate, e 6.800 collegamenti regionali con la conferma anche dei collegamenti ‘Link’ (treno + autobus o treno + nave). Aumentano anche i collegamenti per l’estero, con il Frecciarossa Milano-Parigi e Parigi-Lione, e con gli Eurocity e gli Euronight per la Svizzera, l’Austria e la Germania.

Ma c’è di più. Considerato il successo del Frecciarossa 1000 che collega Milano a Parigi in sei ore, con un riempimento dell’80%, il Frecciarossa raggiungerà presto anche la Spagna: “a novembre partiremo con collegamenti a Madrid e Barcellona”, afferma il manager, che punta a “creare la metropolitana d’Europa”. L’obiettivo “è di espanderci sempre di più”, aggiunge Corradi, spiegando che il gruppo sta parlando con i gruppi ferroviari di Austria e Germania per portare l’alta velocità anche in quei paesi.

News Correlate