sabato, 23 Ottobre 2021

Bidroom mette Apple Pay a disposizione della sua comunità di viaggi online

Dall’9 luglio, gli utenti Apple su Bidroom.com possono scegliere uno dei tre piani disponibili per accedere a grandi sconti su oltre 120.000 hotel in 128 paesi. Questa funzione è accessibile ai residenti in Italia e in 54 altri paesi in cui è disponibile Apple Pay.

La comunità di utenti di Bidroom è composta principalmente da appassionati di tecnologia del risparmio in età compresa tra 30 e 40 anni che compiono almeno 10 brevi viaggi all’anno. Data la frequenza dei viaggi, questi utenti desiderano aderire a programmi di abbonamento che consentano di risparmiare sulle prenotazioni nel lungo termine.

Apple Pay è più veloce perché non richiede l’inserimento dei dati della carta di credito per ogni transazione. Offre l’ulteriore vantaggio di un livello superiore di protezione rispetto agli acquisti tradizionali con carta di credito, in quanto Apple non conserva le informazioni relative alle transazioni che possono essere ricollegate all’acquirente.

È disponibile per gli utenti che prenotano hotel tramite Bidroom sul browser Safari o su un dispositivo Apple o, in alternativa, per titolari di carta di credito collegata all’app Wallet su iPhone.

Dunque, ora, gli utenti Bidroom avranno a disposizione un nuovo pulsante di opzione per Apple Pay subito dopo la schermata di selezione abbonamento. Con un semplice click possono confermare la transazione sul loro iPhone, Apple Watch o con lo scanner Touch ID su MacBook Air e MacBook Pro. Per Bidroom, Apple Pay diventerà un’opzione di pagamento standard ovunque possibile.

Prenotazione più facile e veloce con un semplice clic sul pulsante per Apple Pay dopo la schermata di selezione abbonamento su Bidroom.com

Apple Pay non è stato accessibile all’utenza olandese per circa cinque anni, nonostante fosse stato introdotto in più mercati di tutto il mondo dal 2014. Dal 18 giugno 2019, Apple Pay è disponibile in 55 paesi. Il lancio per l’Olanda è stato avviato da Apple e ING Bank l’11 giugno. I titolari della carta ING possono ora pagare in modalità contactless nei negozi fisici, nei negozi Web e all’interno di app tramite Apple Pay.

News Correlate