lunedì, 17 Gennaio 2022

Reggia Venaria a misura di studenti

Andare alla scoperta della Reggia di Venaria attraverso visite ‘su misura’ che tengano conto degli interessi dei ragazzi e dei programmi scolastici. E’ quanto hanno proposto 250 studenti di 8 scuole di Torino e Venaria, che hanno partecipato al progetto ‘Comunicare il Patrimonio’, promosso dalla residenza sabauda insieme a Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo e Ufficio Scolastico Regionale.   

I ragazzi hanno visitato la Reggia, realizzando foto e video con smartphone e tablet. In classe hanno poi trasformato la loro esperienza in un diario di bordo multimediale, fatto di racconti, fumetti, mappe, un Tg dell’arte. Il materiale è in rete sulla piattaforma Storify, a disposizione dei loro coetanei.   

“L’obiettivo per la Reggia – spiega Silvia Varetto, coordinatrice Servizi Educativi – è organizzare percorsi di visita su misura per i ragazzi che siano inerenti ai programmi didattici seguiti a scuola”. Per Fabrizio Manca, direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, si tratta di un progetto “innovativo e anticipatore della riforma della Buona Scuola che promuove una didattica multidisciplinare con modalità innovative e con l’attenzione all’orientamento. Un modo per restituire ai ragazzi la fiducia nella scuola”. 

News Correlate