venerdì, 22 Gennaio 2021

Aeroporto Bari, in 10 mesi pax a -66,3%. Brindisi a -59%                       

Da gennaio a ottobre, i passeggeri transitati dall’aeroporto di Bari sono stati 1.604.851, il 66,3% in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. È quanto emerge dai dati del monitoraggio di Assaeroporti, più contenuta la perdita per lo scalo di Brindisi, dove i passeggeri sono 946.996, -59,4%.
I due aeroporti pugliesi risentono della crisi innescata dall’emergenza coronavirus e per lo stop forzato da marzo a maggio dei voli. Entrambi gli scali pugliesi, però, riescono a contenere meglio i danni rispetto ad altri scali, considerando che nel resto d’Italia il numero di passeggeri è calato del 70,1% mediamente.

News Correlate