Heinemann Italia inaugura nuova area Duty Free all’aeroporto di Bari

L’aeroporto ‘Karol Wojtyla’ di Bari sempre più internazionale. Da oggi i passeggeri in transito nello scalo del capoluogo pugliese avranno a disposizione per lo shopping un’area di 530 mq inaugurata dalla multinazionale Heinemann Italia, già presente negli aeroporti di Bologna, Torino e Catania, con 8 negozi duty free & travel value. Profumi e cosmetici, tabacchi, liquori e confetteria oltre a un vasto assortimento di prodotti regionali tipici del territorio, tra cui olio extravergine di oliva e vini, accompagneranno il passeggero in un viaggio sensoriale tra i colori e i sapori della Puglia.
“L’inaugurazione di questa nuova area commerciale – ha detto il presidente di AdP Tiziano Onesti – è un evento in linea con la vocazione internazionale dei nostri scali e con gli obiettivi della Società, orientati a garantire una sempre maggiore qualità dei servizi offerti ai passeggeri. Inoltre, la scelta di Heinemann Italia è un segnale che va nella direzione di un progressivo ritorno alla normalità dei nostri aeroporti; ritorno alla normalità che – come noto – passa, oltre che dalla ripartenza del traffico passeggeri, anche attraverso una ripresa e uno sviluppo delle attività commerciali degli scali aeroportuali. Siamo convinti che la presenza di un partner commerciale di standing internazionale – ha concluso Onesti – rappresenti un valore aggiunto per tutti i passeggeri che transiteranno dall’aeroporto ‘Karol Wojtyla’ e che, rientrando a casa, vorranno portare con loro un pezzetto della nostra Puglia”.
“Siamo lieti dell’apertura del nostro nuovo punto vendita – ha detto Fulvio Fassone, AD di Heinemann Italia – che è una grande conferma dell’impegno imprenditoriale di Heinemann Italia in Italia. Aeroporti di Puglia, gestore dell’aeroporto di Bari, gestisce un efficiente sistema aeroportuale in continua crescita e implementa importanti progetti di sviluppo. Sono convinto che la nostra partnership porterà a grandi risultati a Bari; in particolare per quanto riguarda la qualità dei servizi e dei prodotti offerti ai passeggeri. Heinemann – ha concluso Fassone – può ricorrere a 140 anni di esperienza nel mercato al dettaglio dei viaggi e dedicheremo pienamente questo know-how con grande entusiasmo e professionalità all’aeroporto di Bari e ai suoi passeggeri” .

News Correlate