domenica, 20 Settembre 2020

A Taranto un bando per nuove imprese nel settore turistico

C’è ancora possibilità fino al 18 novembre per partecipare al bando “StartTA”, l’iniziativa nata nell’ambito del Progetto Taras vincitore del bando Ambiente è Sviluppo sostenuto dalla Fondazione con il Sud che punta alla formazione, al supporto e alla valorizzazione di start up nel settore turistico locale per lo sviluppo e la costituzione di nuove imprese sul territorio jonico.

Nuove idee di business turistico saranno il fulcro del laboratorio StartTA, un ambiente in cui implementare, attraverso azioni integrate di formazione, mentoring ed incubazione d’impresa, processi innovativi volti alla promozione, conoscenza, attrattività del territorio di Taranto e fruizione delle sue componenti naturali, paesaggistiche e culturali, in base a modelli di sviluppo locale sostenibili e responsabili che sappiano valorizzare una visione di sviluppo in reti d’impresa. Al percorso formativo di creazione d’impresa della durata di 300 ore (150 di didattica frontale e 150 di project work ed accompagnamento) accederanno gratuitamente i primi 20 giovani startupper che presenteranno un’idea imprenditoriale nel settore turistico, fattibile e sostenibile, con ricaduta diretta sul territorio della città di Taranto.

L’iscrizione è attuabile tramite la compilazione del modulo di candidatura e della presentazione della documentazione, scaricabili sul sito www.progettotaras.it, dove saranno pubblicati gli esiti della graduatoria e l’elenco dei soggetti ammessi al corso che si svolgerà a partire da novembre.

News Correlate