mercoledì, 25 Novembre 2020

Comiso vuole più voli verso il Nord Italia in vista di Expo2015

Il commissario straordinario della Provincia di Ragusa Dario Cartabellotta ha avviato un’interlocuzione con i vertici di Soaco, la società di gestione dell’aeroporto di Comiso, per verificare la fattibilità di un’implementazione dei voli per il Nord Italia per sfruttare al meglio il ‘ritorno’ di Expo 2015.   

“La Provincia di Ragusa può e deve fare la sua parte – dice Cartabellotta – per implementare l’offerta dei voli da e per Comiso – ma di sicuro può intestarsi un’azione di coordinamento con gli altri enti e gli imprenditori locali per far sì che l’aeroporto di Comiso sia lo scalo del Sud-Est in grado di dare nuovo slancio a questo territorio favorendone la crescita socio-economica”.

News Correlate