lunedì, 28 Settembre 2020

Scalo Agrigento, D’Orsi chiude intervento di Napolitano

Il presidente della Provincia continua la sua battaglia per la realizzazione dell’aeroporto

Per "avere una concreta speranza sulla questione dell'aeroporto", il presidente della Provincia di Agrigento, Eugenio D'Orsi, ha chiesto l'intervento del presidente della Repubblica. "Si sta consumando – dice D'Orsi – ai danni della popolazione della provincia di Agrigento una grave ingiustizia. Da circa quarant'anni gli agrigentini aspirano ad una nuova opportunità di sviluppo, reclamando la realizzazione di uno scalo aeroportuale che li riscatti dall'isolamento economico e geografico nel quale sono relegati. Questa aspirazione viene, però, quotidianamente frustrata da gruppi economici e politici che hanno, invece, l'interesse a mantenere immutati equilibri imprenditoriali non sempre rispondenti alle effettive aspirazioni generali. Non abbiamo chiesto soldi al governo – spiega D'Orsi nella sua lettera – vorremo affidarci ai tanti privati, interessati alla realizzazione dell'infrastruttura".

News Correlate