domenica, 29 Gennaio 2023

A Marina di Modica si lavora a hotel di lusso con laghetto

Avrà 39 camere lusso, si rivolgerà a un target alto, avrà al suo interno una Spa, e nel retro persino un laghetto balneabile. Sorgerà a Punta Regilione, a Marina di Modica, al posto di un rudere che da decenni campeggia in prossimità della scogliera. E’ il nuovo hotel che inizierà ad accogliere i turisti nell’estate 2024, secondo le anticipazioni pubblicate sul sito di informazione locale ragusanews.com. L’immobile è stato rilevato dal Gruppo Minardo che ha già iniziato un intervento antisismico che consentirà l’uso di materiali leggeri, moderni, scelti dallo studio milanese Caberlon Caroppi, la cui architetta Chiara Caberlon firma il progetto. Dopo il Modica Boutique Hotel di Modica Sorda e il Modica Beach di Marina di Modica, sarà il il terzo albergo del gruppo Minardo che porta la firma della progettista.

Non si conosce ancora il nome della nuova struttura che conterà appunto di 39 camere lusso, un roof garden in terrazzo, un ristorante, un centro benessere, una piscina interna, un centro massaggi, un centro estetico e un centro medico per il check-up della salute degli ospiti. Ed è proprio questa la novità: ci sarà un direttore sanitario e cinque medici specialisti che si preoccuperanno di prendersi cura degli ospiti con dei check-up mirati. L’albergo darà lavoro a 45 persone, comporterà un investimento di 15 milioni di euro entro i prossimi due anni, e ha beneficiato di un intervento di Invitalia da 4 milioni di euro.

(foto di Ragusanews)

News Correlate