Il nuovo Pollina resort aprirà a giugno 2017: quasi 700 i posti letto

È ufficiale: l’ex villaggio Valtur di Pollina, rilevato a giugno del 2016 fa dal patron di Aeroviaggi, Antonio Mangia, riaprirà i battenti a giugno di quest’anno. Si legge sul sito del nuovo resort, rilevato per circa 9 milioni di euro grazie a un finanziamento di Unicredit con un mutuo di durata decennale, secondo quanto ricorda Palermo Today. Aeroviaggi ha pianificato investimenti in ristrutturazione per circa 16,2 milioni di euro e garantirà l’occupazione di 459 lavoratori.

Il Pollina resort avrà circa 690 posti letto e una capacità ricettiva di 346 camere di cui 250 con vista mare su una superficie di circa 300 mila metri quadrati. Il resort è dotato di tre ristoranti: quello centrale in stile siciliano coperto da pagode in legno e con vista mare, quello all’aperto immerso nel verde e il panoramico ristorante a mare. I bar sono tre, quello nella zona della piscina sorge su una terrazza belvedere. Sulla spiaggia sarà piazzato un chiosco di legno e in mezzo al verde, tra le rocce, il bar della discoteca e la pizzeria, per gustare uno spuntino a notte fonda, sotto il cielo stellato. Non manca l’animazione e la possibilità di praticare sport con catamarani, canoa, sette campi da tennis, beach volley, basket, pallavolo, calcetto e un completo fitness program. A disposizione a anche un beauty center.

“A pochi mesi dalla riapertura, il nostro obiettivo è quello di vigilare sul protocollo d’intesa siglato tra Aeroviaggi e il Comune di Pollina per garantire i livelli occupazionali”, ha detto il sindaco Magda Culotta dopo un incontro con i dipendenti dell’ex villaggio Valtur.

www.sportingclubcefalu.it 

News Correlate