giovedì, 22 Ottobre 2020

Riapre il San Domenico Palace Hotel di Taormina: ospiterà il G7

Riapre tra una settimana, giovedì 16 marzo, sotto l’egida di Statuto Luxury Hotels, che lo ha recentemente acquisito, il San Domenico Palace Hotel di Taormina. E il gruppo offre al celebre 5 stelle un avvio entusiasmante: la struttura ospiterà infatti l’attesissimo vertice del G7 il 26 e 27 maggio 2017.

Statuto Luxury Hotels assume le redini gestionali dell’hotel per valorizzare l’eccellenza di questo gioiello dell’ospitalità italiana, con l’obiettivo di elevare ulteriormente gli standard di servizio e rispondere alle richiestedi un’epoca e di una clientela sempre più esigenti e preparati.

Nato come monastero domenicano nel XIV secolo, l’edificio fu ampliato nel 1896 con una nuova ala in stile Liberty denominata Grand Hotel Wing. Oggi l’intera struttura ospita 105 camere e suite e mantiene, in tutti gli ambienti, l’eco della pace e dei lontani silenzi contemplativi. Il ristorante gastronomico dell’hotel rende omaggio al Principe Giovanni Rosso di Cerami, fondatore del San Domenico: il Principe Cerami vanta 2 stelle Michelin e la firma dell’Executive Chef  Massimo Mantaro. San Domenico Palace Hotel è affiliato a The Leading Hotels of the World. Per prenotazioni: tel. 0942.61311 – reservation@san-domenico.palace.com

www.san-domenico-palace.com

 

News Correlate