mercoledì, 12 Agosto 2020

Uras: bene sospensione debiti per pmi turistiche

Torrisi: ora applicare provvedimenti previsti da legge regionale n° 9 del 2009

Uras Federalberghi Sicilia esprime soddisfazione per la veloce integrazione che è stata fatta al decreto 4 maggio 2010 "Sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese(PMI) verso il sistema creditizio" – Gurs 14/05/2010, in recepimento dell'Avviso Comune 03/08/2009 ( legge Tremonti) con l'inserimento delle pmi del turismo tra le aziende beneficiare. "Ringraziamo l'assessore al turismo Nino Strano – ha sottolineato Nico Torrisi, presidente di Uras Federalberghi Sicilia – per il suo interessamento su un provvedimento emanato dall'assessore all'economia, a dimostrazione che quando c'è concreta concertazione tra governo regionale e imprese si possono ottenere dei risultati positivi per altro non onerosi per le casse regionali. Dobbiamo continuare con questo metodo di co-operazione sui fatti concreti – ha concluso Torrisi – anche con i nostri tecnici, al fine di dare piena applicazione ai provvedimenti per il turismo previsti dalla legge regionale n° 9 del 2009, non ultimo la possibilità di far slittare in coda ai relativi piani di ammortamento alcune rate dei mutui delle imprese per alleggerire, nell'attuale congiuntura, il peso dell'esborso finanziario".

 

News Correlate