lunedì, 6 Dicembre 2021

A Catania musei aperti anche ad agosto

Il Comune della città etnea lancia ‘Agosto nei musei’ per turisti e cittadini

Sulla scia dell’iniziativa lanciata dall’assesorato regionale ai Beni Culturali, il comune di Catania lancia “Agosto nei Musei”, per permettere a turisti e cittadini di visitare nel mese di agosto il patrimonio artistico e naturale dei musei della città. “Oggi – ha dichiarato il sindaco della città etnea Umberto Scapagnini – si affronta un problema cronico di tutte le città d’arte. Nel momento in cui c’è la maggiore affluenza di turisti dobbiamo rendere accessibili i musei. In questo modo ne trarranno beneficio sia gli stessi turisti che i cittadini che, trovandosi in vacanza, possono visitarli liberamente”. “Catania – ha aggiunto l’assessore alla Cultura, Silvana Grasso- è l’ombelico del Mediterraneo e stiamo lavorando affinché ne sia valorizzata la storia e il patrimonio che oltrepassa i danni del tempo e dei terremoti, dell’ignavia e della politica. Mi auguro che tutti si accorgano che Catania ha tutto da insegnare e poco da imparare rispetto alle altre città. Vi invito invece tutti a lasciarvi contagiare dalla bellezza.” I musei coinvolti sono Castello Ursino, Museo Belliniano, Museo Emilio Greco e la Chiesa Monumentale “San Nicolò L’Arena” che rimarranno aperti dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20. Il Museo del Mare osserverà, invece, il seguente orario: 9-13;18-21. La Mediateca sarà aperta al pubblcio dalle 9 alle 13 mentre l’Archivio storico dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20.

News Correlate