TESTMSL

Si accavallano le mostre a Palazzo Corvaja: caos a Taormina

Non si è ancora conclusa la vicenda dei quadri di Antonello da Messina portati via da Taormina prima del previsto. La Beni culturali srl, la società che aveva organizzato la mostra evento come evento collaterale del G7 e che aveva prenotazioni per tutto il mese di giugno, non intende mollare e si è rivolta alla magistratura. Il problema infatti è che a Palazzo Corvaja, sede della mostra fino al 30 giugno, ci sarebbe un accavallamento di venti giorni con un’altra società che dall’11 giugno porta a Taormina la “Van Gogh multimediale”.

Ma a detenere i diritti a livello mondiale di questa esposizione è la Grande Exhibitions che nulla ha a che fare con la società con cui il Comune di Taormina ha stretto l’accordo. Dunque – sostiene la Beni culturali srl – “una truffa di cui nulla ne conoscono al Museo di Van Gogh ad Amsterdam, a cui si sarebbero dovuti pagare i diritti per le immagini”, come scrive repubblica.it.

 

News Correlate