martedì, 18 Giugno 2024

Siracusa sempre più accessibile, targa in braille alla Fonte Aretusa

A Siracusa è stata inaugurata la targa in braille a Fonte Aretusa, così da permettere anche alle persone non vedenti di conoscere il mito. “È una continuazione – ha spiegato Bernadette Lo Bianco, presidente di Sicilia Turismo per tutti – del lavoro che stiamo facendo a Siracusa e in Sicilia. Io ringrazio tutta l’amministrazione, molto vicina a temi importanti come questo, il Lions Club Eurialo di Siracusa, per il finanziamento dato, e l’Unione Italiana Ciechi che ha condiviso passo dopo passo la sistemazione della targa”.

La targa racconta il mito di Aretusa e traduce in braille il contenuto di quella già esistente, al fine di consentire alle persone cieche ed ipovedenti di conoscere la storia di questo importante mito, conosciuto universalmente. La realizzazione della targa rappresenta un altro segnale importante e fondamentale per l’abbattimento delle barriere sensoriali al fine di promuovere lo sviluppo del turismo culturale accessibile di qualità a Siracusa.

News Correlate