lunedì, 20 Maggio 2024

Aeroitalia subentra a Ryanair a Comiso, la mossa di Schifani

“Dal prossimo 15 maggio Aeroitalia subentrerà a Ryanair per i collegamenti aerei da e per l’aeroporto di Comiso”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani, a seguito di un colloquio telefonico con Gaetano Intrieri, ceo di Aeroitalia. Le tratte aeree saranno Comiso-Bergamo, Comiso-Roma Fiumicino e Comiso-Forlì. I biglietti dei voli sono già acquistabili sul sito www.aeroitalia.com.

Qualche ora prima di dare l’annuncio il governatore aveva stigmatizzato il taglio dei voli della compagnia irlandese da e per lo scalo del
Ragusano, definendolo “un fatto grave, un gesto pesante” aggiungendo: “allontana il rapporto tra il mio governo e questa compagnia. Ryanair, come Ita, mi voleva incontrare ma io ho risposto che sarei stato disponibile a patto che la compagnia mi avesse garantito la riduzione dei prezzi dei voli da e per la Sicilia. La politica di incentivare un vettore privato dando un contributo fino a che punto viola la concorrenza e mette il territorio in difficoltà? Sta succedendo? Lavoreremo su questo”.

Intanto, il presidente e l’amministratore delegato della Sac, Giovanna Candura e Nico Torrisi, in una nota congiunta, hanno espresso “un sentito ringraziamento al presidente Schifani, per il sostegno continuo e determinante che ha mostrato nei confronti della rete aeroportuale Catania-Comiso”. “In particolare – aggiungono – per aver contribuito alla buona riuscita dell’operazione portata avanti con la compagnia
Aeroitalia. Da tempo Sac – prosegue la nota – insieme alla stessa Aeroitalia e ad altri vettori sta lavorando per garantire una maggiore e
migliore offerta da e per l’aeroporto di Comiso. Ringraziamo inoltre la compagnia Aeroitalia e il suo amministratore delegato, Gaetano Intrieri, per la pronta risposta e disponibilità”.

News Correlate