giovedì, 26 Novembre 2020

Adv catanese ucciso dal coronavirus: è Scalia della Hanon Viaggi

Marcello Scalia, cotitolare con Licia Sapienza della Hanon Viaggi, storica agenzia di viaggio di Catania, è l’ultima vittima in Sicilia, almeno in ordine di tempo, del Covid 19, deceduto dopo più di 20 giorni in ospedale. Nessuna malattia pregressa ma l’infido virus si è insinuato in famiglia, colpendo anche la moglie che è tuttora in ospedale.

Personaggio molto noto ed apprezzato nel mondo delle agenzie di viaggio siciliane e non solo per essere premuroso, allegro, sempre disponibile, praticamente un grande amico, come lo ricorda Cristina Mammino. Una giovialità, nonostante i suoi 62 anni,  che dava smalto al grande professionista, direttore tecnico dell’Hanon, ma che si caratterizzava per la professionalità esaltata dai grandi valori  morali. Persona sempre pronta a dare quel conforto morale anche quando magari era lui ad aver bisogno di essere confortato. Anche noi, al pari dei suoi amici ci associamo al dolore della famiglia ed esprimiamo le più sentite condoglianze alla grande comunità delle agenzie di viaggio siciliane.

News Correlate