TESTMSL

Porretto rilancia la rivista ‘L’ isola del tesoro’ per raccontare una Sicilia unica

Torna in stampa “L’isola del tesoro”, la rivista edita dall’O.P.T.M  – Osservatorio politica turistica mediterranea guidato da Agostino Porretto, ex direttore generale dell’assessorato regionale al Turismo. Dopo un periodo di stop, infatti, torna a raccontare una Sicilia ‘unica’ la rivista che in questo primo numero conta poco più di 150 pagine a colori, con testi in italiano e inglese.
Per oltre un decennio la pubblicazione ha raccontato la Sicilia, tra personaggi e luoghi d’eccezione, avvalendosi della collaborazione di autorevoli personaggi, da Claudio Baglioni ad Andrea Camilleri, da Maria Grazia Cucinotta a Luca Zingaretti. Nel nuovo numero protagonisti sono l’aeroporto di Palermo, Ortigia, Etna, San Vito e la Tonnara del Secco, le terme siciliane, l’arte della pasticceria Costa, Erice e le sue mura, con uno spazio anche alle piccole perle: da Sambuca di Sicilia a Modica passando per la Camera delle Meraviglie di Palermo.
E leggendo i due editoriali, il primo firmato dallo stesso Porretto e l’altro da Salvatore Messina, si scopre come nacque l’idea di questa rivista tanti anni fa. Fu Mariola, la moglie di Porretto, che una mattina, durante una conversazione, si intromise lamentando il silenzio degli intellettuali siciliani rispetto alla deriva che aveva preso, ormai da anni, la nostra Isola. “Nacque così ‘Sicilia, l’isola del tesoro’ per presentare l’altra Sicilia, quella del mito, della voglia di fare, dove la Storia va a braccetto con la Cultura”. La rivista verrà presentata oggi pomeriggio, giovedì 20 dicembre, nella Sala Gialla dell’Ars, alla presenza di alcuno esponenti del governo regionale.

News Correlate