giovedì, 24 Settembre 2020

Quando andranno in scena gli spettacoli del Circuito del Mito?

Sabato scorso è saltato il concerto di Noa inserito nella rassegna ‘Porto d’Arte’

Si temono disagi a turisti e operatori turistici per le improvvise cancellazioni degli eventi previsti dal calendario del Circuito del Mito. Sabato scorso è saltato il concerto della cantante israeliana Noa che si sarebbe dovuto tenere al Castello a Mare di Palermo nell'ambito della rassegna "Porto d'Arte". Ufficialmente, lo spettacolo è "rinviato a data da destinarsi" come ha precisato l'ufficio stampa della manifestazione spiegando che lo slittamento è dovuto a cause non dipendenti dalla loro volontà.
A quanto pare, il problema sarebbe dovuto a un intoppo burocratico tra l'assessorato al Turismo e la Corte dei conti. Tutti gli eventi del Circuito del Mito, infatti, vengono descritti nel dettaglio in una scheda che viene appunto inviata alla Corte dei Conti per una valutazione. In alcuni casi, questa valutazione non sarebbe stata positiva, e la Corte avrebbe chiesto all'assessorato alcune modifiche e alcune precisazioni.
Ai normali ritardi dell'assessorato sembra aver contribuito anche la recente indagine sui Grandi Eventi avviata dalla Procura di Palermo. A questo punto sarebbe opportuno che dall'assessorato si facesse chiarezza sul programma del Circuito del Mito anche per una questione di correttezza nei confronti degli organizzatori, degli operatori e degli stessi turisti.

News Correlate