lunedì, 6 Dicembre 2021

A Gibellina va in scena un’opera di Dario Fo

Il 6 e il 7 settembre sarà la volta di Moni Ovadia

Alle Orestiadi di Gibellina l’ultima performance de “La notte, la luce aspettando l’alba” sarà dedicata a ‘Lu santo jullare Francesco”, scritta da Dario Fo e riportata in scena da Mario Pirovano. Sempre nella notte tra sabato e domenica, al baglio di Stefano sarà di scena anche il gruppo dei ‘Tamburi siciliani’ di Aspra diretto da Gaetano La Licata. In programma anche un concerto di chitarra di Francesco Buzzurro. Sempre al baglio Di Stefano, il 4 e il 5 settembre, alle 21,30, sarà di scena lo spettacolo “La mia vita vorrei scriverla cantando”, dedicato a Ignazio Buttitta dalle fondazioni Orestiadi e Buttitta. Il 6 e il 7 settembre sarà la volta di “Amicu di cento anni canasciutu ora”, recital in cui Moni Ovadia sarà accompagnato dal gruppo musicale Alkantara.

News Correlate