lunedì, 20 Settembre 2021

Al teatro greco romano di Catania va in scena l’Amenanos Festival

Il teatro greco romano di Catania diventa spettacolare avamposto di contaminazione fra classicità e contemporaneità con l’Amenanos Festival in programma dal 16 al 26 settembre. La prestigiosa rassegna teatrale, giunta alla seconda edizione, è stata presentata nella sala giunta di Palazzo degli Elefanti dal sindaco Salvo Pogliese e dall’assessore alla Cultura, Barbara Mirabella, insieme con gli organizzatori, il presidente dell’Associazione Dide Michele Di Dio, il direttore artistico Daniele Salvo. Il programma della manifestazione, messo a punto per il sito archeologico di via Vittorio Emanuele, potrà contare su attori e registi di straordinaria levatura a partire da Ugo Pagliai, Melania Giglio, Viola Graziosi, Graziano Piazza, Daniele Salvo.

“Un festival di eccezionale valenza artistica e culturale – ha detto il sindaco Pogliese – realizzato in sinergia con la Regione siciliana e gli assessorati ai beni culturali e al turismo, guidati da Alberto Samonà e Manlio Messina. Questa rassegna è nata dalla splendida intuizione di giovani imprenditori del mondo dell’arte e della cultura che nel 2019 hanno avviato un percorso con le istituzioni che ha tra l’altro permesso la valorizzazione un sito di incomparabile bellezza, il teatro greco romano, e di presentare alla città e ai turisti rappresentazioni di eccezionale levatura. Noi – ha aggiunto il primo cittadino – vogliamo ritagliarci uno spazio all’interno del programma culturale di valenza nazionale, anche in collaborazione con Taormina e Siracusa, che permetterà di incrementare i flussi turistici in tutta la Sicilia orientale”.

News Correlate