giovedì, 24 Settembre 2020

All’Ecomuseo del Mare di Palermo workshop sharitories su turismo  

Come aumentare la visibilità e l’attrattiva della città di Palermo nell’ambito dello sviluppo economico-imprenditoriale e come attivare un processo di riappropriazione del patrimonio storico e culturale attraverso le opportunità della economia collaborativa? Per rispondere a questi interrogativi e lavorare insieme alle soluzioni, il progetto Partecip@ttivi organizza due workshop Sharitories, che si terranno giovedì 12 e venerdì 13 ottobre a Palermo presso l’Ecomuseo del Mare.

Le due giornate saranno dedicate ai due temi di riferimento secondo il seguente calendario:

12 ottobre, dalle 12 alle 19: Palermo Intraprende: i partecipanti avranno la possibilità di confrontarsi sui temi dell’imprenditoria e dello sviluppo economico territoriale del futuro. Per partecipare, clicca su http://convegni2017.eventifpa.it/it/event-details/?id=5781&utm_source=newsletter&utm_medium=CRM&utm_campaign=MAILUP.

13 ottobre, dalle 12 alle 19: Palermo Arabo-Normanna: i partecipanti saranno invitati ad interrogarsi su come favorire il turismo e valorizzare il patrimonio storico e culturale arabo-normanno decretato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Per partecipare, clicca su http://convegni2017.eventifpa.it/it/event-details/?id=5784&utm_source=newsletter&utm_medium=CRM&utm_campaign=MAILUP

La metodologia Sharitories, sviluppata da OuiShare in collaborazione con FPA, prevede l’applicazione del Toolkit per Territori Collaborativi (CTT). L’obiettivo è spiegare come le pratiche dell’economia collaborativa possano essere di supporto a specifiche iniziative di sviluppo locale. Nel corso degli appuntamenti i partecipanti saranno chiamati a far emergere in maniera condivisa gli asset del territorio, individuare le principali sfide rispetto ai temi dell’attrattività economica ed imprenditoriale e del turismo e, a partire da queste, ad immaginare soluzioni in risposta ai bisogni locali, disegnando e avviando vere e proprie strategie collaborative territoriali.

www.partecipattivi.net

 

News Correlate