mercoledì, 8 Dicembre 2021

Domani a Morgantina gran finale per ‘Teatri di Pietra’

Dal 6 luglio scorso 8 diversi siti archeoligici hanno ospitato 23 spettacoli

Cala il sipario sull’edizione 2007 di “Teatri di Pietra Sicilia” la rassegna, ideata ed organizzata da Capua Antica festival e diretta da Aurelio Gatti, che mette in rete aree archeologiche e monumentali di diverse regioni italiane e che gode del patrocinio del ministero per i Beni e le attività culturali, dell'Ente teatrale italiano ed è stata premiata da Federculture con il "premio speciale cultura di gestione". Domani sera a Morgantina "Il Ratto di Proserpina" sarà infatti l’ultimo dei 23 spettacoli che dal 6 luglio scorso sono circuitati in tutta l’isola, per un totale di 50 messe in scena in otto siti archeologici. L’iniziativa, in Sicilia, è stata organizzata con il sostegno dell’assessorato regionale ai Beni culturali e l’assessorato al Turismo; della Provincia regionale di Enna e di tutti i comuni coinvolti. La chiusura della manifestazione è stata affidata ad un'opera liberamente ispirata a quella dell'autore siciliano Rosso di San Secondo che si sviluppa tra le solari sponde del lago di Pergusa e le inquietanti oscurità delle zolfatare di Caltanissetta.

News Correlate